News / Programma / Domenica / Un Ladro al PalaUditore

“Loro due non hanno bisogno di tradirsi. Il loro menage è basato sulla totale condivisione delle rispettive vite e sullo stesso rapporto con la realtà. E poi Eva non potrebbe mai cercare alternative, perché Diabolik è semplicemente il massimo”.
Luciana Giussani

Lui è il Re del Terrore, lei un’affascinante vedova, sospettata di avere ucciso il ricco marito. Diabolik entra nella camera d’albergo di Lady Kant per derubarla, ma trova un gioiello falso. E un amore vero. Il loro amore comincia qui e durerà per sempre. Diventeranno la prima “coppia di fatto” non solo del fumetto, ma anche dell’immaginario collettivo italiano.
Fin da subito, è chiaro che Eva Kant non è la solita eterna fidanzata dell’eroe (maschio), vista in tante serie a fumetti. Non trema di fronte al pugnale del Re del Terrore. Sembra perfino divertita. Una caratteristica alla base del fascino di questo personaggio.

 

Queste e altre curiosità sul ladro più famoso d’Italia saranno svelate agli ospiti di Cospladya Comics & Games con la mostra ufficiale di Diabolik, in esposizione ogni giorno dal 17 al 19 Giugno all’interno del PalaUditore di Palermo grazie alla collaborazione con Astorina, la casa editrice che da anni pubblica le storie pensate dalle sorelle Giussani.



avatar

Author: Cospladya

Comics & Games Expo


2 comments to “Un Ladro al PalaUditore”

  1. avatar

    7 giugno 2011
    12:17

     reply
    Antonio

    Ma autori che fanno piccoli disegni, Niente?

    • avatar

      7 giugno 2011
      12:20

       reply
      AuraRinoa

      Per quanto concerne il mondo dei fumetti: ospiti d’eccezione impegnati con le più grandi case editrici, Marvel, Disney, la mostra esclusiva dedicata a Diabolik accompagnata da uno degli autori del celebre fumetto. Inoltre un concorso per giovani talenti con in palio, tra gli altri premi, una borsa di studio offerta
      dalla Scuola di Fumetto di Palermo.

Leave a Reply to AuraRinoa